cambia_ricarica_mutuo

La Banca Popolare di Crem inserisce, all’interno del proprio progetto dedicato alle famiglie, la possibilità di chiedere un finanziamento, che sia anche sotto forma di mutuo. Il vecchio mutuo può anche essere rottamato, stiamo parlando del prodotto Cambia e Ricarica Mutuo.

Cambia e Ricarica Mutuo è la soluzione che permette ai mutuatari di rottamare il mutuo stipulato presso una banca diversa dalla Banca Popolare di Crema, e modificarne alcuni parametri. Cosa posso cambiare nel mio vecchio mutuo?

Con Cambia e Ricarica Mutuo, si può cambiare la durata del finanziamento, cioè il piano di ammortamento può essere diluito nel tempo, si può sostituire il vecchio mutuo con un contratto nuovo, stipulato presso una qualsiasi filiale del Banco Popolare di Crema, adeguandola alle mutate condizioni economiche. Si può anche effettuare una richiesta di liquidità ulteriore che arrivi a 50.000 euro, ecco perché ricarica mutuo.

Quali sono i vantaggi di questo trasferimento del contratto di mutuo?

Le spese di istruttoria, come dettato dal Decreto Bersani, sono pari a zero, la durata del piano di rientro può arrivare fino a 35 anni, la scelta del tasso di mercato può essere fatta tra mutuo a tasso fisso e mutuo a tasso variabile. L’importo erogabile può raggiungere la cifra massima che sia data dalla somma del mutuo residuo più una liquidità che raggiunga i 50.000 euro.

La Banca Popolare di Crema mette a disposizione dei propri clienti un numero verde, e l’affiancamento di personale specializzato che può rispondere alle domande dei clienti.