La Deutsche Bank propone tra i suoi prodotti di prestiti personali e Mutui, anche la sostituzione del Mutuo stipulato presso un’altra banca.

La Deutsche Bank nasce a Berlino nel 1870 e nel 1883 partecipa alla sottoscrizione dei bond del Comune di Roma per portarli in Germania.

Tra le offerte di Mutui, c’è il Mutuo pratico che nasce con quattro scopi.

Il Mutuo può essere utilizzato per l’acquisto di un immobile, per la ristrutturazione di una casa ad uso abitativo, e poi c’è la sostituzione di un Mutuo, ed infine sia la ristrutturazione che la sostituzione di un Mutuo.

I clienti della Deutsche Bank possono scegliere il tasso variabile per un periodo di tempo che comprende un piano di ammortamento breve, di cinque anni, oppure più lungo cioè 40 anni.

Se il mutuatario sceglierà un mutuo a tasso fisso, il piano di rientro può variare da tre a trent’anni.

Ancora potrà essere scelto un tasso variabile a rata costante con piano di rientro dai 10 anni ai 20 anni.

Il cliente potrà optare per un tasso misto di cinque anni, oppure misto di 10 anni.

Un’offerta da considerare è quella rivolta ai nuovi clienti della Deutsche Bank, ai quali sarà destinato un bonus di 3000 euro, se spostano i propri depositi da un’altra Banca presso una loro filiale.