Emerge un triste dato per la Lombardia: è infatti la regione peggiore per chiedere un mutuo.

Il credito immobiliare è veramente concesso a pochi fortunati. Nel rapporto 2013 di Ance è emerso un dato decisamente preoccupante: il denaro erogato in 5 anni si è più che dimezzato. Si è passati dai 16,4 miliardi di euro erogati ai 7,3 del 2012.

Un dato preoccupante che richiedere un intervento immediato. Luigi Colombo (presidente ANCE Lombardia) bisogna trovare immediatamente gli strumenti necessari per agevolare l’incrocio delle domande e delle offerte per gli immobili.

La fotografia infatti evidenzia un preoccupante dato per tutte le persone che attualmente cercano casa e la loro domanda viene puntualmente rifiutata. Occorre sbloccare al più presto la situazione. 

mutui-case_corbis_672--488x255