Ipotesi Bad Bank per gli asset tossici

Si prospetta un grande come back della bad bank, anche se lo Stato italiano ha già dichiarato che non ci sarà nessun sostegno.

A quanto pare, nonostante la prudenza, le banche stanno rilasciando mutui e prestiti. Ma il problema sono i crediti mai più rientrati. La liberazione di questi crediti passa direttamente dall’ipotesi di creare una bad bank, che detiene asset tossici per rilanciare il mercato ipotecario.

La conferma è arrivata dal Ministero dell’Economia e Delle Finanze, che ritiene opportuna questa mossa ma assicura che lo Stato Italiano non dovrà impiegare assolutamente nessuna risorsa pubblica.

 

Mutui_in_valuta_estera

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*