Sostituzione mutuo con epicas

Se non sei soddisfatto del tuo Mutuo, puoi contattare i consulenti del credito Epicas, che ti proporranno due soluzioni: la sostituzione del  Mutuo scegliendo tra le banche partner di Tecnocasa o la sua surroga.

Le soluzioni proposte sono due:

la surroga o portabilità, che prevede il subentro della nuova Banca a costo zero, la nuova Banca diventerà intestataria dell’ipoteca fatta sull’immobile, diventando anche creditrice del mutuo residuo, però alle nuove condizioni, che sono state pattuite dal mutuatario;

la sostituzione, che prevede la stesura di un nuovo atto di Mutuo con la nuova Banca scelta, la cancellazione dell’ipoteca accesa precedentemente. In questo caso sono da considerare i costi, seppur contenuti, ma maggiori rispetto alla surroga.

Il vantaggio della seconda opzione, sta nella possibilità di richiedere una liquidità maggiore, variando l’importo del finanziamento.

Il Gruppo Tecnocasa nasce nel 1986 come rete di agenzie di intermediazione immobiliare, successivamente affiancata da una rete di mediatori creditizi, tra cui il gruppo Epicas.

Sul sito Epicas è possibile utilizzare degli strumenti di calcolo finanziario con indicazioni sull’importo finanziabile, sul piano di ammortamento, sul debito residuo ed infine sui tassi di riferimento relativi ai Mutui.

Inoltre è specificato molto chiaramente la documentazione da allegare per inoltrare la richiesta di un Mutuo ed una guida illustra le fasi di richiesta Mutuo, rimborso da parte del cliente e chiusura della pratica di Mutuo.