Banca Woolwich offre una vantaggiosa opportunità di surroga del tuo mutuo, se stipulato presso un’altra banca.

Nel 2004 Banca Woolwich è stata incorporata in Barclays Bank PLC.

E’ possibile, nell’ambito del trasferimento del Mutuo stesso, rivedere alcuni parametri, come un piano di rimborso che preveda rate più leggere.

Il Mutuo surroga di Woolwich offre, nell’ambito del Mutuo a tasso fisso, la possibilità di surrogare il Mutuo stesso, che sia stato richiesto per l’acquisto di una prima e anche di una seconda casa, o per la sua ristrutturazione.

Altra soluzione è il consolidamento di un mutuo stipulato precedentemente, applicando un tasso IRS e lo spread concordato all’atto della sottoscrizione del Mutuo stesso.

I clienti finanziabili devono essere gli intestatari del precedente contratto di Mutuo, l’importo finanziabile coprirà fino all’80 % del valore dell’immobile e per ciò che concerne l’ipoteca, la Banca rinnoverà l’ipoteca almeno due mesi prima della scadenza del ventesimo anno, la perizia dell’immobile sarà anticipata dal mutuatario e poi rimborsata da Barclays Bank.

La durata del Mutuo surrogato può andare da 120 mesi a 25 anni. Non ci sono spese per la revisione della pratica di surroga, e non è prevista una penale per l’estinzione anticipata del mutuo sottoposto a surroga.

Altri prodotti, nell’ambito delle offerte di Woolwich banca, sono mutui per sostituzione e mutui liquidità.