La Banca BNL-BNP Paribas offre la possibilità di cambiare il proprio mutuo a condizioni molto vantaggiose.

Con Trasforma Mutuo BNL, si può trasferire il vecchio mutuo, stipulato presso un’altra Banca, e surrogare l’intera cifra del precedente finanziamento.

Vediamo a quali condizioni e quali sono i vantaggi:

la durata del mutuo può essere prolungata fino a 40 anni;

l’ammortamento può essere trasformato ottenendo rate mensili più leggere;

il tasso può essere bloccato come tasso fisso;

le spese di istruttoria della pratica saranno pari a zero.

Il debito precedente viene estinto dalla Banca BNL e il trasferimento avviene senza alcuna spesa.

C’è la possibilità di scegliere tra diverse offerte, tra cui Mutuo BNL 2in1, il mutuo con il tasso fisso e variabile insieme. Si tratta di un mutuo che per le prime 24 rate è a tasso variabile, e dalla 25 esima rata sarà a tasso fisso, come da stipula del contratto.

Il vantaggio sta anche nel poter mantenere la detrazione degli interessi passivi, con l’esenzione anche sull’imposta sostitutiva per il nuovo Mutuo.

Scegliendo, invece Trasforma Mutuo Extra BNL, potrete richiedere una liquidità maggiore, rispetto al vecchio Mutuo, mantenendo lo stesso tasso. Se avete quindi nuove necessità , allungate il finanziamento e richiedete una cifra che  può arrivare a 100.000 euro.

La richiesta può essere effettuata presso una delle filiali BNL